Anpas Piemonte ad “Ayasse 2013”. Pubbliche Assistenze impegnate in Valle d’Aosta nella maxi esercitazione interregionale di Protezione civile Anpas

Pocket

Presenti anche i volontari e le unità cinofile da soccorso di Anpas Sociale di Grugliasco, Croce Verde Torino, Croce Bianca Rivalta e Sre (Servizio radio emergenza) di Grignasco alla prima maxi esercitazione interregionale di Protezione civile Anpas “Ayasse2013”, svoltasi dal 28 al 30 giugno a Champorcher e Pontboset in provincia di Aosta. L’esercitazione, che ha visto complessivamente la partecipazione di circa 300 operatori, è stata organizzata dal gruppo di Protezione Civile Anpas Valle d’Aosta, appartenente alla Federazione Regionale delle Organizzazioni di Volontariato del Soccorso della Valle d’Aosta.

I volontari delle Pubbliche Assistenze del Piemonte, una quindicina in tutto, sono stati impegnati su più fronti: hanno aiutato a coordinare le operazioni di intervento in sala operativa, hanno lavorato all’interno della segreteria di campo, partecipato alle ricerche delle persone disperse con le unità cinofile, realizzato il trucco di ferite e lesioni delle cavie utilizzate nelle simulazioni e sono stati di supporto alle radiocomunicazioni e alla logistica per l’allestimento del campo base.

Una serie di emergenze simulate tra cui uno scoppio in una cava di marmo, un incendio presso le funivie, incidenti stradali, salvataggi in acqua e ricerca dispersi hanno coinvolto 27 Pubbliche Assistenze Anpas provenienti da Piemonte, Marche, Sicilia, Lazio, Toscana, Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia e Valle d’Aosta. Importante per l’ottima riuscita dell’evento è stata inoltre la collaborazione con l’Azienda USL Valle d’Aosta, con il Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino (sede di Aosta), con il Corpo Forestale Valdostano e con il Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari della Valle d’Aosta.

L’Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 11 sezioni distaccate, 9.140 militi (di cui 3.252 donne) e 350 dipendenti che, con 391 autoambulanze, 137 automezzi per il trasporto disabili, 210 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 5 imbarcazioni e 23 unità cinofile svolgono annualmente 406.477 servizi con una percorrenza complessiva di oltre 13 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 2 luglio 2013

montaggio_tende

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS Comitato Regionale Piemonte
Mob. 334-6237861; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it