INFORMATO E SICURO – Manuale di formazione per la prevenzione dei rischi e la sicurezza dei volontari delle Pubbliche Assistenze

cop_fronte

“INFORMATO E SICURO”

Manuale di formazione per la prevenzione dei rischi
e la sicurezzadei volontari delle Pubbliche Assistenze

Informativa ai sensi dell’art. 3, comma 12 bis, del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81

DOCUMENTI:

(Il manuale è disponibile on-line in formato PDF non stampabile)

Informato e sicuro (file PDF)

PRESENTAZIONE

Essere un volontario attivo e capace significa anche conoscere i rischi che si possono incontrare durante il servizio presso l’associazione, le precauzioni e le azioni che occorre mettere in atto per evitarli e rendere sicura la nostra opera di solidarietà verso la collettività.

Le regole primarie che devono sempre guidare le nostre azioni sono:

1) Mai mettere a rischio la nostra salute e incolumità ed esporre a rischi le persone con cui operiamo;
2) Mai esporre a rischi la persona che stiamo aiutando.

Prima di mettere in atto qualsiasi azione fermati e pensa se da questa può derivare un rischio per te, per i colleghi o per la persona che stai per aiutare. Non serve correre per salvare una vita se poi a nostra volta dobbiamo essere soccorsi perché l’emotività del momento ha fatto si che non abbiamo valutato correttamente i rischi. In questo caso avremo solo compromesso la nostra salute e la nostra qualità di vita, oltre che a ritardare pericolosamente l’arrivo degli aiuti per chi li sta aspettando.

La vita è una sola; vogliamo bene a noi stessi. Vale la pena porre in atto tutte le misure necessarie per proteggerla e per impedire una sua fine prematura e per evitare di essere noi stessi la causa di disabilità temporanee o permanenti per noi, per i colleghi e per le persone che ci circondano.

Questo manuale vuole essere uno strumento di informazione sui rischi generali in cui potrai incorrere, nonché sulle principali norme comportamentali e sui divieti vigenti all’interno dell’associazione e durante lo svolgimento dei servizi. La formazione sull’utilizzo delle attrezzature, la conoscenza e l’applicazione del piano di emergenza e la trattazione dei rischi specifici sono invece demandati ai responsabili designati all’interno dell’associazione a cui ti invitiamo a fare riferimento per tutte le informazioni che riterrai utili conoscere e/o approfondire al termine della lettura di questo vademecum.
Ulteriori momenti di informazione e formazione saranno quindi i corsi predisposti dall’associazione in conformità alle disposizioni regionali per i vari ruoli, compiti e funzioni che vorrai intraprendere, tra i quali:

  • Corso S.A.R.A. – Servizio di Accompagnamento con Relazione d’Aiuto – Abilitazione al trasporto infermi a mezzo ambulanza;
  • Corso Allegato A – Abilitazione ai servizi di emergenza urgenza 118;
  • Corso di abilitazione per l’utilizzo dei defibrillatori semi automatici esterni;
  • Corso di formazione per autisti soccorritori.

INDICAZIONI PER L’ACQUISTO

Il Manuale di formazione per la prevenzione dei rischi e la sicurezza dei volontari delle Pubbliche Assistenze ”INFORMATO E SICURO” è distribuito in contrassegno dall’ANPAS COMITATO REGIONALE PIEMONTE previo il rimborso del costi di stampa e degli eventuali costi di spedizione.

Il costo del manuale è di € 2,50 a copia più spese di spedizione e contrassegno

Per l’acquisto contattare la segreteria ANPAS Comitato Regionale Piemonte al n° 011.403.80.90 o via mail all’indirizzo info@anpas.piemonte.it

Pinterest