A Dogliani la gara di soccorso per equipaggi di ambulanza: vince la Croce Verde Asti

simulazione-soccorso

La Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde Asti vince la quarta edizione dell’Avsd day, la gara di primo soccorso sanitario organizzata dai Volontari del Soccorso di Dogliani.

La competizione che si è svolta a Dogliani il 9 giugno ha visto impegnati per tutta la giornata otto equipaggi di ambulanza. La squadra della Croce Bianca Fossano si è classificato al secondo posto. Sul podio anche la Pubblica Assistenza Bassa Valsesia di Serravalle Sesia che ha conquistato il terzo posto. Antonio Marino della Croce Verde Asti è stato premiato come miglior leader dei vari equipaggi in gara.

Luisella Valletti, presidente Volontari del Soccorso di Dogliani: «Un ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione. Anche quest’anno lo staff organizzativo dell’Avsd day 2018 non può che avere un riscontro positivo. L’obiettivo formativo dell’evento è stato raggiunto senza dimenticare il divertimento che è stato il filo conduttore di tutta la giornata. Grazie a tutti i partecipanti»

Alla competizione di soccorso sanitario hanno partecipato soccorritori di diverse associazioni piemontesi: Pubblica Assistenza Bassa Valsesia di Serravalle Sesia, Croce Rossa Italiana Comitato di Borgosesia, Croce Bianca Garessio, Croce Bianca Fossano, Croce Bianca Ceva, Croce Rossa Italiana Comitato di Mondovì, Croce Bianca Orbassano, Croce Verde Asti Onlus.

Gli equipaggi si sono confrontati in scenari di emergenza molto verosimili. L’esercitazione è stato anche un momento formativo, i diversi equipaggi si sono messi in gioco con altre realtà del soccorso in un sano e corretto spirito competitivo, al fine anche di trascorrere insieme una piacevole giornata di addestramento.
La competizione si è articolata in simulazioni di incidenti con utilizzo di figuranti truccati con lesioni e ferite. I soccorritori si sono sfidati in prove tra le quali il trattamento di traumi e il supporto delle funzioni vitali di base anche con utilizzo di defibrillatore trainer. La gara è stata valutata da istruttori e personale professionale sanitario del settore di emergenza.

La giornata si è conclusa con le premiazioni delle squadre vincitrici. Ai primi classificati è andato uno zaino per il soccorso; l’equipaggio secondo classificato ha vinto un ked, dispositivo di primo soccorso che viene impiegato per l’estrazione da un veicolo di un traumatizzato e ai terzi in classifica è andato un telo portaferiti. Un premio anche per il miglior leader di equipaggio.

L’Associazione Volontari del Soccorso di Dogliani, aderente all’Anpas, può contare sull’impegno di 200 volontari grazie ai quali ogni anno svolge circa 2.300 servizi. Si tratta di emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, servizi di accompagnamento per visite anche con mezzi attrezzati al trasporto disabili, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni per un totale annuo di circa 120mila chilometri percorsi.

L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta 78 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.471 volontari (di cui 3.430 donne), 6.635 soci sostenitori e 377 dipendenti. Nel corso dell’ultimo anno le associate Anpas del Piemonte hanno svolto 432mila servizi con una percorrenza complessiva di circa 14 milioni di chilometri utilizzando 382 autoambulanze, 172 automezzi per il trasporto disabili, 223 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile.

Grugliasco (To), 12 giugno 2018

Luciana Salato, Ufficio stampa ANPAS Comitato Regionale Piemonte. Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it; www.anpas.piemonte.it.

Pinterest