Vapc Cigliano: una nuova ambulanza grazie a Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli

Pocket

La Vapc Volontari Assistenza Pubblica Ciglianese, associata Anpas, ha in dotazione una nuova autoambulanza acquistata grazie a Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli.

Il mezzo è già in funzione sul territorio ed è utilizzato principalmente per le attività di soccorso sanitario in convenzione con l’Aou Maggiore della Carità di Novara in coordinamento con le centrali operative del 118 di Novara e Torino su chiamata al 112 (numero unico di emergenza).

Alberto Cristofari, presidente Vapc Volontari Assistenza Pubblica Ciglianese: «Ringrazio la Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli per il contributo a nostro favore per l’acquisto di una nuova ambulanza per il soccorso sanitario. Per realtà come la nostra, un contributo di tale entità rappresenta un sostegno molto importante e una spinta emotiva che alimenta ancor di più l’energia sprigionata dai volontari Vapc. Da più di quarantadue anni il nostro ente svolge servizi di trasporto e assistenza sociosanitaria a favore della popolazione e fa di tutto per integrare il cittadino in una realtà organizzata creando un’energia utile al prossimo».

L’ambulanza è di ultima generazione e l’allestimento sanitario scelto è ottimale. Il nuovo mezzo è dotato di sospensioni pneumatiche per aumentare il confort a favore dei trasportati e di attrezzature per il soccorso in emergenza compreso il Dae (Defibrillatore automatico esterno). L’ambulanza ha inoltre un sistema di sanificazione automatico che contribuisce all’abbattimento dei batteri presenti.

La Vapc Volontari Assistenza Pubblica Ciglianese può contare sull’impegno di 128 volontari, di cui 62 donne, grazie ai quali ogni anno svolge oltre 4mila servizi con una percorrenza di circa 257mila chilometri. Effettua servizi di emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni, accompagnamento per visite anche con mezzi attrezzati al trasporto dei disabili.

L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta 78 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.471 volontari (di cui 3.430 donne), 6.635 soci sostenitori e 377 dipendenti. Nel corso dell’ultimo anno le associate Anpas del Piemonte hanno svolto 432mila servizi con una percorrenza complessiva di circa 14 milioni di chilometri utilizzando 382 autoambulanze, 172 automezzi per il trasporto disabili, 223 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile.

Grugliasco (To), 29 giugno 2018

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte, Tel. 011-4038090; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it.