Anpas: assistenza sanitaria e logistica al Campo Nazionale del Cngei

Pocket

Anpas Comitato Regionale Piemonte ringrazia il Gruppo Giovani Anpas Piemonte e i 200 volontari soccorritori di Anpas Sociale, Croce Bianca Volpianese, Ivrea Soccorso, Croce Verde Torino, Vssc Volontari Soccorso Sud Canavese, Vasc Volontari Assistenza Soccorso Caravino, Volontari del Soccorso Ceresole e Noasca, Croce Verde Bessolese, Croce Bianca Orbassano, Croce Verde None, Croce Bianca del Canavese, Gruppo Volontari Ambulanza Verolengo, Croce Verde Vinovo Candiolo Piobesi, Pal Pubblica Assistenza Livornese, Vapc Volontari Assistenza Pubblica Ciglianese che con professionalità e spirito di squadra stanno garantendo 24 ore su 24 l’assistenza sanitaria e logistica al Campo Nazionale del Cngei Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani in programma dal 1 al 13 agosto a Vialfrè, in provincia di Torino.

Oltre 4.600 scout Cngei di cui 4000 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 12 e 16 anni sono arrivati da tutta Italia, ma anche da diverse nazioni estere come Egitto, Israele, Spagna, Francia, Regno Unito e Polonia per partecipare al grande raduno scout del Cngei. Il tema principale del campo è l’avventura, vengono proposti laboratori, esplorazioni del territorio e le tecniche scout come il fuochismo, la nautica, l’orientamento, il pionierismo, l’hike e molto altro.

Luciano Dematteis, presidente Anpas Sociale e componente della Consulta nazionale di protezione civile presso il Dipartimento Nazionale: «L’esperienza maturata in questi giorni dai volontari Anpas nel raduno internazionale della Cngei rimarrà sicuramente impressa nella loro memoria e nei loro animi. Ringraziamo l’Associazione Scout per averci coinvolti in questa splendida avventura insieme agli oltre 4.600 esploratori ed esploratrici. Ragazzi che cresceranno con i valori dello scoutismo e del volontariato e saranno sicuramente cittadini responsabili e attenti ai temi della solidarietà, della democrazia e della pace. Saranno il deterrente a ogni forma di violenza perpetrata contro ogni essere umano. Permettetemi, sull’ onda di questo clima di serenità, di esprimere la vicinanza di Anpas a quei volontari che sono stati aggrediti durante un servizio di emergenza sanitaria a Venaria. Concludo augurando “buona strada” ai ragazzi della Cngei, ai loro istruttori e a tutti i volontari di ogni associazione che rendono grande il nostro Paese».

Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato regionale del Piemonte sta garantendo all’evento l’assistenza sanitaria e il supporto logistico, anche con strutture campali di protezione civile. I volontari Anpas si occupano non solo di assistenza sanitaria, ma anche della segreteria, della cucina, della gestione delle strutture di protezione civile e partecipano a molte delle attività in programma. Gli istruttori Anpas mostrano e fanno provare ai ragazzi, con l’aiuto di manichini, le manovre salvavita del Bls (Supporto delle funzioni vitali di base) e forniscono utili nozioni di primo soccorso.

Inoltre, Anpas ha messo a disposizione dell’organizzazione diverse strutture campali per la logistica, una tenda pneumatica che funziona da posto medico avanzato, un’ambulanza di base che staziona al campo, il sistema radio per le comunicazioni, la cucina mobile con tensostruttura mensa con tavoli e sedie, camper e le tende per il pernottamento dei volontari.

L’Anpas (Associazione nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta 79 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.471 volontari (di cui 3.430 donne), 6.635 soci sostenitori e 377 dipendenti. Nel corso dell’ultimo anno le associate Anpas del Piemonte hanno svolto 432mila servizi con una percorrenza complessiva di circa 14 milioni di chilometri utilizzando 382 autoambulanze, 172 automezzi per il trasporto disabili, 223 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile.

 

 

Grugliasco (To), 9 agosto 2018

 

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS -Comitato Regionale Piemonte; mob. 334-6237861; e-mail:
ufficiostampa@anpas.piemonte.it, www.anpas.piemonte.it.

Antonio Gangi – Responsabile Nazionale Settore Comunicazione -T. +39 3381992444 | antonio.gangi@cngei.it; settore.comunicazione@cngei.it; www.cngei.it