Croce Verde Torino sezione Ciriè: incontro con l’Amministrazione comunale e assistenza sanitaria durante la Fiera Agricola di San Martino

Pocket

Lunedì 5 novembre una delegazione del nuovo Consiglio Direttivo della Croce Verde Torino, insieme al responsabile della Sezione di Ciriè, si sono recati in visita dal Sindaco di Ciriè con lo scopo di presentare la nuova campagna di comunicazione per la ricerca volontari.

All’incontro, avvenuto nelle sale del Comune di Ciriè, hanno partecipato il sindaco Loredana Devietti Goggia insieme all’assessore alla Sanità e alle Politiche Sociali Andrea Sala e una delegazione del nuovo consiglio direttivo della Croce Verde Torino composta da Luciano Dematteis (vicepresidente), Salvatore Bucca (direttore dei servizi), Marino Properzi (consigliere con delega agli Affari legali), Mauro Rovaretti (consigliere con delega alle sedi) e Luca Ballero (consigliere con delega alla Comunicazione, relazioni esterne e relazioni istituzionali) insieme al responsabile della sezione di Ciriè, Giovanni Vietti Michelina.

Dopo una presentazione del nuovo Consiglio Direttivo della Croce Verde Torino, rinnovato lo scorso maggio, il vicepresidente Luciano Dematteis ha brevemente ripercorso alcuni momenti della storia della Croce Verde Torino nata nel 1907 per opera di generosi soci fondatori e divenuta subito operativa per la pronta adesione di un nucleo di militi volontari. Lo scopo era quello di soccorrere gli infortunati e gli ammalati. Dal 1975 al 1982 ci fu la necessità di aprire diverse sezioni nei principali comuni limitrofi a Torino, oggi ancora attive: Borgaro Torinese (aperta nel 1975), San Mauro Torinese (aperta nel 1977), Venaria Reale (aperta nel 1978), Alpignano (aperta nel 1980), Ciriè (aperta nel 1982).

La sezione di Ciriè iniziò la sua attività nel mese di dicembre del 1982. Oggi la sezione, che ha sede in via Michelotti 13 a Ciriè, conta quasi 200 volontari e le attività non sono solo limitate al soccorso urgente o al trasporto degli infermi. Molti volontari dedicano il proprio tempo alla formazione del primo soccorso nelle scuole e per la popolazione in generale, mediante l’organizzazione di corsi che riscuotono un notevole successo in termini di interesse e partecipazione.

Negli ultimi anni i volontari della sezione di Ciriè hanno svolto sul territorio una media annuale di circa 1.900 servizi di emergenza coprendo i turni 24 ore su 24. Ai servizi di emergenza urgenza sanitaria si aggiungono quasi un migliaio di trasporti programmati che la sezione di Ciriè svolge sul proprio territorio.

La Croce Verde Torino sezione di Ciriè è molto attiva anche durante eventi e manifestazioni cittadine infatti, domenica 11 novembre, oltre 20 volontari hanno prestato assistenza sanitaria durante la Fiera Agricola di San Martino. I volontari hanno montato una tenda che funzionava da posto medico avanzato sempre presidiato e pattugliavano con due squadre a piedi l’area di svolgimento della manifestazione. Durante la giornata sono stati tanti i cittadini che si sono interessati alle dimostrazioni pratiche di sensibilizzazione al primo soccorso come quella dalla disostruzione delle vie aree.

Il responsabile della sezione di Ciriè, Giovanni Vietti Michelina, nel corso dell’incontro con il Sindaco ha quindi presentato la nuova campagna di comunicazione della Croce Verde Torino. «Al fine di aumentare l’organico dei volontari, per sviluppare il più possibile l’attività di volontariato – ha spiegato il responsabile Giovanni Vietti Michelina – la sezione di Ciriè della Croce Verde Torino si è impegnata anche in un’attività di comunicazione rivolta ai propri concittadini, sottolineando quanto le attività rivolte al prossimo aiutino non solo il bisognoso, ma anche il singolo cittadino volontario a crescere personalmente nella società in cui vive».

La sezione di Ciriè della Croce Verde Torino ha realizzato un video, da qualche giorno presente sui social network, che affianca la campagna che la Croce Verde Torino sta portando avanti con la frase “Unisciti alla nostra squadra”. La campagna esprimere l’immagine di appartenenza al team della Croce Verde Torino sezione di Ciriè. La diffusione della campagna avverrà nelle prossime settimane.

Il sindaco di Ciriè Loredana Devietti Goggia, ringraziando della visita della presentazione dell’attività che la sezione di Ciriè della Croce Verde Torino svolge sul territorio, ha voluto offrire il supporto dell’amministrazione alla diffusione della campagna “Unisciti alla nostra squadra” sottolineando l’importanza che il volontariato ha all’interno della Città di Ciriè. «L’attività dei volontari – ha commentato il sindaco di Ciriè Loredana Devietti Goggia – è sempre più significativa nella nostra società, permette di garantire a tutti i cittadini, anche ai meno abbienti, servizi di qualità, con un’attenzione particolare ai bisogni di ciascuno, in situazioni difficili come nell’assistenza alle manifestazioni. E la Croce Verde Torino sezione di Ciriè è una delle realtà più rappresentative nel panorama del volontariato locale, con il suo impegno costante in mille contesti. Colgo quindi l’occasione per ringraziare ancora una volta la Croce Verde Torino sezione di Cirié e tutti i suoi volontari, a nome mio e di tutti i ciriacesi: siamo onorati di poter ospitare a Cirié questa realtà di eccellenza, che si distingue per la sua disponibilità, ma anche per la professionalità e l’umanità di tutti gli operatori. Spero che siano in molti a rispondere alla ricerca di volontari: è davvero una bella opportunità per fare del bene, dedicando un po’ del proprio tempo agli altri».

«Non posso che unirmi ai ringraziamenti del Sindaco nei confronti di Croce Verde Torino sezione di Ciriè per la loro preziosa attività sul territorio – ha aggiunto l’assessore alla sanità Andrea Sala – In questa sede, vorrei ringraziarli in particolare per la loro disponibilità a completare l’attività di formazione del personale delle scuole in cui abbiamo recentemente installato i dispositivi DAE (defibrillatori), già funzionanti e utilizzabili. Nei prossimi giorni incontreremo le dirigenti scolastiche per pianificare queste attività di formazione, che pensiamo di estendere anche alle associazioni che utilizzano le palestre scolastiche».

La Croce Verde Torino, aderente all’Anpas, è un’associazione di volontariato, fondata nel 1907, che opera nella città di Torino, e nei comuni di Alpignano, Borgaro-Caselle, Ciriè, San Mauro e Venaria Reale operando nel campo sanitario con servizi d’istituto di trasporto e di soccorso sanitario urgente anche in convenzione con il Sistema di emergenza sanitaria 118. I servizi sono diretti a tutte le persone che, momentaneamente o permanentemente, sono in stato di necessità. Oggi i volontari soccorritori della Croce Verde Torino sono oltre 1.300, organizzati in squadre notturne e diurne oltre ad una squadra di montagna e di protezione civile.

Torino, 16 novembre 2018

 

Luca Ballero – Croce Verde Torino; tel. 011/549000; e-mail ufficiostampa@croceverde.org; www.croceverde.org .
Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS -Comitato Regionale Piemonte; tel. 011/4038090; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it, www.anpas.piemonte.it