Croce Verde Bagnolo Piemonte apre i festeggiamenti del trentennale

Pocket

La Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde Bagnolo Piemonte, costituita nel 1989, è prossima al trentennale di fondazione e per l’occasione propone un programma ricco di eventi.
Le celebrazioni per i 30 anni di attività della Croce Verde di Bagnolo verranno aperte con il concerto de I Polifonici del Marchesato che si terrà venerdì 4 gennaio 2019, alle ore 21, al Teatro Silvio Pellico di Bagnolo Piemonte con ingresso gratuito.

Il presidente della Croce Verde Bagnolo Piemonte, Stefano Pasian: «Il 2019 sarà per noi un anno importante in quanto celebreremo i 30 di attività sul territorio. Ringraziamo i volontari per la loro dedizione al servizio e chiunque, a vario titolo, abbia creduto nella nostra missione a partire dall’amministrazione comunale e dal sindaco di Bagnolo, Bruno Franco. Il nostro consiglio direttivo ha voluto dare inizio ai festeggiamenti proprio con un concerto dedicato alla Croce Verde di Bagnolo ospitando I Polifonici del Marchesato. In questa occasione saranno raccolti dei fondi per l’acquisto di una nuova ambulanza che sarà utilizzata per le esigenze dei cittadini bagnolesi. Il consiglio direttivo della Croce Verde Bagnolo ringrazia I Polifonici del Marchesato per la loro sensibilità e per la capacità di rendere, ogni volta, le loro esibizioni uno spettacolo di voci e musica assolutamente da non perdere».

Tra gli eventi del 2019 per il trentennale di fondazione della Croce Verde Bagnolo segnaliamo un corso di primo soccorso aperto ai cittadini, presso il comune di Bagnolo, dove verrà posta particolare attenzione all’educazione sanitaria, alla mitigazione dei rischi e delle malattie cardiovascolari e metaboliche. A febbraio, per la giornata mondiale del malato, si terrà l’incontro con gli ospiti della casa di riposo Ipab Domenico Bertone.
E poi ancora, con date da definirsi, a Montoso presso la stazione sciistica Rucas cioccolata calda a cura dei volontari della Croce Verde per tutti gli sciatori con il gruppo soccorso piste e l’incontro informativo per la popolazione con i responsabili e gli operatori del numero unico per le emergenze 112 presso il Teatro Silvio Pellico di Bagnolo. Durante la festa patronale sarà prevista la presenza dei volontari della Croce Verde con mezzi di soccorso messi a disposizione per controlli medici in collaborazione con un medico specialista.
Infine una camminata di solidarietà per le campagne di Bagnolo finalizzata a una raccolta fondi per le attività dell’associazione Cecy Onlus e della Croce Verde Bagnolo e un’esercitazione di protezione civile, in collaborazione con Anpas Piemonte, che vedrà il coinvolgimento della scuola media.

La Croce Verde Bagnolo, associata Anpas, attualmente può contare sull’impegno di 140 volontari, di cui 42 donne, grazie ai quali svolge circa 2.300 servizi annui con una percorrenza di 142mila chilometri. Si tratta di trasporti in emergenza 118 e interospedalieri, servizi ordinari a mezzo ambulanza ad esempio dialisi e terapie anche con mezzi per trasporto disabili e assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.379 volontari (di cui 3.447 donne), 6.259 soci, 407 dipendenti, di cui 55 amministrativi che, con 404 autoambulanze, 191 automezzi per il trasporto disabili, 224 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 5 imbarcazioni, svolgono annualmente 462.864 servizi con una percorrenza complessiva di oltre 15 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 19 dicembre 2018

 

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS -Comitato Regionale Piemonte; tel. 011-4038090; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it, www.anpas.piemonte.it.