Anpas aderisce a #BringBackOurGirls

Pocket

Anche Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale del Piemonte aderisce alla campagna #BringBackOurGirls per la liberazione delle 230 studentesse rapite, il 15 aprile, dalla loro scuola in Nigeria dai miliziani di Boko Haram per essere vendute al mercato. Per loro Anpas chiede libertà, uguaglianza, dignità, diritto all’istruzione.

https://www.facebook.com/bringbackourgirls

https://www.facebook.com/ANPASPiemonte

http://instagram.com/p/nvGCrOi6-1/

https://twitter.com/AnpasPiemonte/status/464371724549898241/photo/1

http://www.linkedin.com/company/anpas-piemonte

L’Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 79 associazioni di volontariato con 11 sezioni distaccate, 9.140 militi (di cui 3.252 donne) e 350 dipendenti che, con 391 autoambulanze, 137 automezzi per il trasporto disabili, 210 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 5 imbarcazioni e 23 unità cinofile svolgono annualmente 406.477 servizi con una percorrenza complessiva di oltre 13 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 8 maggio 2014

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte. Mob. 334-6237861 Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it