Croce Verde Felizzano conferma Marco Testore presidente e presenta le nuove iniziative tra cui il calendario 2015

Pocket

La Croce Verde Felizzano, pubblica assistenza associata Anpas, ha da poco rinnovato il consiglio direttivo con la riconferma del presidente, Marco Testore.

Gli altri consiglieri: Andrea Pregno, vicepresidente, Marta Ramponelli, Pier Domenico Silvestrini, Livio Magnetti, Barbara Anzalone, Aziz Ait Ba, Sara Iannone e Piero Morando.

«Sempre desiderosi di contribuire alla crescita dell’associazione spiega il presidente Marco Testore – ci metteremo da subito a lavorare per aumentare i volontari poiché i servizi da svolgere sono molti e non abbiamo dipendenti. Sempre a tal fine verrà presto organizzato un nuovo corso per volontari soccorritori per i servizi di emergenza 118. Ci siamo posti anche l’obiettivo dell’allestimento di una nuova ambulanza per il soccorso. Impegneremo quindi le nostre forze affinché i traguardi che ci siamo prefissati possano essere raggiunti».

La Croce Verde Felizzano annuncia inoltre l’uscita del nuovo calendario dell’associazione che come ogni anno verrà distribuito, a fronte di una libera offerta, il primo novembre presso i cimiteri di Bergamasco, Carentino, Cuccaro Monferrato, Felizzano, Fubine, Lu Monferrato, Masio, Oviglio, Quargnento, Quattordio e Solero; comuni nei quali la Croce Verde svolge regolarmente i servizi di trasporto socio sanitario e di emergenza 118.

Il calendario 2015 della Croce Verde Felizzano contiene notizie sull’associazione, sui suoi progetti e iniziative, ma anche informazioni utili al cittadino. Quest’anno il calendario è stato realizzato grazie al contributo del Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Alessandria. Il ricavato delle offerte permetterà di coprire i costi di produzione e di costituire un piccolo fondo da destinare all’acquisto di materiale sanitario e alle attività della Croce Verde Felizzano.

La Croce Verde Felizzano può contare sull’impegno di 69 volontari, di cui 23 donne, grazie ai quali svolge annualmente oltre 2.800 servizi divisi fra emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza per dialisi e terapie, servizi di accompagnamento anche con mezzi attrezzati al trasporto disabili, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni con una percorrenza di circa 134mila chilometri. Il parco automezzi è composto da 3 ambulanze e 6 automezzi per servizi socio sanitari e di protezione civile.

L’Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 11 sezioni distaccate, 9.327 militi (di cui 3.227 donne) e 359 dipendenti che, con 389 autoambulanze, 138 automezzi per il trasporto disabili, 231 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 4 imbarcazioni e 26 unità cinofile svolgono annualmente 406.084 servizi con una percorrenza complessiva di 13,5 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 28 ottobre 2014

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte. Mob. 334-6237861 Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it