Un nuovo mezzo per la Croce Verde Saluzzo

Pocket

La Pubblica Assistenza Croce Verde Saluzzo svolge ogni anno quasi 15mila servizi – emergenza 118, anche con abilitazione all’uso del defibrillatore semiautomatico esterno, servizi di trasporto ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, accompagnamento con mezzi attrezzati al trasporto di persone disabili, trasporti interospedalieri, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni – con una percorrenza di circa 520mila chilometri.

Gli automezzi sono quindi una risorsa fondamentale per una Pubblica Assistenza e come comunica il presidente della Croce Verde Saluzzo, Mario Guerra, è appena entrato in servizio un nuovo veicolo nell’autoparco della Croce Verde, una Dacia Duster 4X4.

«Il nuovo mezzo – spiega Mario Guerrada il cambio alla precedente autovettura Fiat Sedici che aveva accumulato una percorrenza di oltre 250mila chilometri. L’acquisto è stato possibile grazie all’importante contributo di 10mila euro che Banca Unicredit ha concesso all’associazione, nel quadro delle sue iniziative benefiche in linea con il proprio obiettivo di vicinanza alle esigenze delle comunità in cui opera. La sostituzione del veicolo consentirà una maggiore sicurezza, un comfort adeguato e affidabilità superiore. Il nuovo automezzo è destinato al trasporto dei pazienti deambulanti in dialisi, per visite ed esami. Ringraziamo la banca Unicredit per il generoso contributo che ci permette di migliorare le nostre attività al servizio della popolazione di riferimento ed è per noi importante riconoscimento del lavoro svolto».

La Croce Verde Saluzzo, associata Anpas, dispone oggi di 9 ambulanze, 2 mezzi disabili e 5 altri automezzi per servizi socio sanitari.

Grugliasco (To), 19 novembre 2014

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte. Mob. 334-6237861 Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it