Anpas alla Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso

Pocket

Diverse associazioni Anpas del Canavese hanno assicurato la copertura sanitaria all’8ª edizione della Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso che si è svolta il 21 luglio in Valle Orco.

La partenza della competizione internazionale Royal Ultra Sky Marathon era prevista dalla Diga di Teleccio nel Vallone di Piantonetto sino a raggiungere il traguardo sulle rive del Lago di Ceresole Reale. Le Pubbliche Assistenze Anpas coinvolte nell’assistenza sanitaria sono state Volontari del Soccorso Ceresole Reale e Noasca, Croce Bianca del Canavese, Vasc Volontari Assistenza e Soccorso Caravino, Vssc Volontari Soccorso Sud Canavese di Caluso. In totale sono stati impegnati circa 20 volontari soccorritori, un operatore di sala radio, quattro ambulanze per il soccorso sanitario e un furgone per il trasporto della tenda medica allestita al campo base presso l’arrivo in Borgata Villa a Ceresole Reale, oltre a diverso materiale logistico. Sono stati effettuati 42 interventi, in prevalenza traumi, distorsioni, escoriazioni, cali della glicemia e shock termici. La gara in quota è stata presidiata dal Volontari del Soccorso Alpino.

 Vincenzo Sciortino, responsabile della Comunicazione Anpas Comitato Regionale Piemonte: «Offrire, attraverso le nostre associate, un servizio qualificato agli atleti e alla popolazione in un evento internazionale, come la Royal Ultra Sky Marathon Gran Paradiso che valorizza il territorio nel quale operiamo, è per noi un valore aggiunto che ci rende orgogliosi. Grazie a tutti i volontari intervenuti per l’ottimo lavoro svolto».

Il coordinatore d’area delle associazioni Anpas del Canavese, Paolo Bellanzon: «Ringrazio tutti i soccorritori intervenuti, le Associazioni Anpas del Canavese e il Soccorso Alpino. Grazie alla collaborazione e al lavoro di tutti si è ripetuta questa manifestazione sportiva che unisce e valorizza l’Alta Valle Orco. Ringrazio anche l’organizzatore della manifestazione, Stefano Roletti, che ormai da anni porta centinaia di persone a seguire le sue gare aiutando a scoprire e valorizzare il territorio».

L’Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta 83 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.471 volontari (di cui 3.430 donne), 6.635 soci sostenitori e 377 dipendenti. Nel corso dell’ultimo anno le associate Anpas del Piemonte hanno svolto 432mila servizi con una percorrenza complessiva di circa 14 milioni di chilometri utilizzando 382 autoambulanze, 172 automezzi per il trasporto disabili, 223 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile.

Grugliasco (To), 23 luglio 2019

 

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte, Tel. 011-4038090; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.itwww.anpas.piemonte.it.