Coronavirus, il presidente Anpas Piemonte Andrea Bonizzoli ringrazia i Volontari

Andrea Bonizzoli presidente Anpas Piemonte

Pocket

Egr. Presidenti,

con la presente mi preme ringraziarVi, a titolo personale e di tutto il Consiglio regionale Anpas, per l’attenzione e la disponibilità dimostrata dalle Associazioni da Voi presiedute per la copertura sanitaria dovuta all’emergenza internazionale provocata dal “coronavirus covid19”, pur continuando a garantire i servizi ordinari e il soccorso nei territori.

Con l’impegno e l’abnegazione che contraddistinguono i Volontari Anpas, stiamo dimostrando ancora una volta la nostra professionalità e competenza nella gestione di grandi e complesse emergenze.

Anpas e Cri, coordinate dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, fin dai primi momenti dell’emergenza coronavirus stanno dando, grazie ai Volontari, un consistente supporto nell’attività di sorveglianza sanitaria negli aeroporti di Torino Caselle e Cuneo Levaldigi.

Inoltre siamo impegnati nel garantire la copertura 24 ore su 24 di postazioni telefoniche del numero verde sanitario regionale 800 19 20 20 per dare informazioni ai cittadini sulle misure da adottare per fronteggiare in maniera corretta la situazione.

Anpas e Cri sono presenti anche all’interno dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte dove è insediata tutta la catena di comando e la regia per risposta al coronavirus per quanto di competenza della nostra Regione.

Pertanto chiedo a tutti Voi di farVi tramite per ringraziare calorosamente a nome di Anpas, Regione e Unità di Crisi della Regione Piemonte tutti i Volontari coinvolti, confidando di poter proseguire nella risposta alle richieste di intervento da parte delle Istituzioni per contrastare l’emergenza internazionale provocata dal “coronavirus covid19”.

Grazie davvero a tutti.

IL PRESIDENTE
Andrea BONIZZOLI