Coronavirus: ANPAS apre conto corrente

COVID19 Raccolta fondi Anpas

Pocket

Coronavirus | Raccolta fondi ANPAS

ANPAS Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze ha aperto un conto corrente per la raccolta fondi per sostenere le esigenze emergenziali di soccorritori e pubbliche assistenze impegnate in tutta Italia contro il coronavirus.

Impegnata dal 5 febbraio negli aeroporti,in coordinamento con il Dipartimento di Protezione Civile, per contenere la diffusione dell’epidemia, Anpas è attualmente impegnata in tutta Italia, in ognuno degli oltre mille presìdi di pubblica assistenza, con i suoi centomila volontari per fronteggiare l’emergenza.

Soccorritori, operatori di protezione civile, volontari impegnati nella distribuzione di farmaci e di generi di prima necessità per le persone più in difficoltà, personale per la disinfestazione di strade: l’impegno di tutto il movimento è incessante e continua ogni giorno per fronteggiare l’emergenza.

Fabrizio Pregliasco, virologo e presidente Anpas “Necessitiamo di dispositivi di protezione individuale, di ripristinare nelle singole associazioni materiali e strumenti che abbiamo usato in grande quantità per fronteggiare l’emergenza. Siamo in un momento difficile, ma continuiamo ad esserci e ci saremo ancora a servizio delle comunità”

Il conto corrente
Iban IT56A0306909606100000067621
Intestato a ANPAS
Causale: ANPAS vs CODIV 19