Ambulanza del Vergante inaugura due mezzi: un’ambulanza e un mezzo trasporto persone disabili

La Pubblica Assistenza Anpas Ambulanza del Vergante l’8 gennaio 2022 a Nebbiuno in piazza IV Novembre davanti al Palazzo Comunale ha inaugurato due nuovi mezzi, frutto di due donazioni all’associazione.

L’inaugurazione è avvenuta alla Presenza dell’Amministrazione Comunale di Nebbiuno e rappresentanti della Regione Piemonte, della Provincia di Novara, dell’Opsedale di Borgomanero e delle associazioni del Territorio, tra cui la Pubblica Assistenza Anpas Gres di Sizzano.

Sono stati presentati alla cittadinanza i due mezzi, un’ambulanza per il soccorso e il trasporto infermi acquistata con la donazione di euro 70.000 da parte di una generosa cittadina che è voluta rimanere anonima e il resto finanziato con il 5 x1000 donato dai cittadini per un totale di euro 85.000,00. La donatrice ha scelto di dedicare il mezzo di soccorso alla Comunità di Massino Visconti, e al territorio del Vergante.
Il secondo mezzo attrezzato per il trasporto disabili con pedana idraulica e per trasportare pazienti non
autosufficienti, ricevuto in dono dalla Casa di Riposo G. e F. Ratti di Meina, mezzo che era arrivato a loro in dono dalla Famiglia Ariata-Brovelli e non utilizzato a pieno e la Casa di Riposo ha scelto di donarlo all’Ambulanza del Vergante per valorizzarlo a pieno e utilizzarlo e ridargli una nuova vita. Il mezzo è attrezzato con sollevatore e sistemi per assicurare l’utente durante il viaggio in piena sicurezza per accogliere pazienti in carrozzina.

Il presidente Giaime Daniele ha anche comunicato che è aperto il bando del servizio civile universale, l’Ambulanza è sede accreditata con 8 posti finanziati dal Dipartimento del Ministero e che i giovani dai 18 ai 28 anni posso candidarsi entro il 26 gennaio 2022. E che a breve sarà attivato un altro corso di formazione  per nuovi volontari proprio per avere più personale per rispondere alle crescenti richieste di servizi e con i nuovi mezzi essere ancora più strutturati per lavorare per la popolazione. Con i due mezzi inaugurati il parco mezzi arriva a 12 automezzi, di cui 4 ambulanze, 3 mezzi speciali per trasporto di persone non autosufficienti e 5 mezzi per i servizi socio sanitari per utenti autosufficienti.

Il nastro dell’Ambulanza è stato tagliato dal Sindaco di Massino Visconti Airoldi Antonio per consegnare idealmente il mezzo alla comunità di Massino Visconti, cosi come voluto dalla donatrice. Il nastro del mezzo per trasporto disabili è stato tagliato dal Consigliere della Casa di Riposo Ratti di Meina che lo ha donato all’Ambulanza.

Il presidente Giaime Daniele dichiara: «Sono molto felice di presentare alle Istituzioni e alla popolazione tutta i due mezzi che ci sono stati donati, sono frutto della solidarietà concreta a sostegno di chi tutti i giorni mette in campo azioni di solidarietà, le volontarie e volontari dell’Ambulanza del Vergante, che ringrazio di cuore e personalmente da collega volontario non solo da presidente, questi due mezzi ci aiuteranno a lavorare ancora meglio. Grazie grande e profondo ai donatori, sono gesti che ci danno coraggio e speranza. L’augurio è che questo nuovo anno sia ricco di azioni per aiutare gli altri e che siano fatte insieme, e che si
possa agire uniti come oggi. Grazie alle Istituzioni tutte perché credono in noi e ci coinvolgono, grazie alla popolazione per le donazioni continue e il loro sostegno con il 5 x1000, gesto di fiducia e di grande appoggio che ci permette di dare continuità e fare investimenti per crescere».

Il Gruppo Volontari Ambulanza del Vergante, aderente all’Anpas, può contare sull’impegno di 130 volontari, di cui 70 donne, grazie ai quali ha svolto 7.765 servizi e percorso Km. 315.411. Si tratta di emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, servizi di accompagnamento per visite anche con mezzi attrezzati al trasporto disabili, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni per un totale annuo di circa 315mila411 chilometri percorsi. L’Associazione ha in organico anche quattro dipendenti. La Pubblica Assistenza di Nebbiuno dispone 12 mezzi di cui quattro ambulanze, tre mezzi attrezzati per il trasporto di persone disabili, cinque mezzi per i servizi socio sanitari.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.379 volontari (di cui 3.447 donne), 6.259 soci, 407 dipendenti, di cui 55 amministrativi che, con 404 autoambulanze, 191 automezzi per il trasporto disabili, 224 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 5 imbarcazioni, svolgono annualmente 462.864 servizi con una percorrenza complessiva di oltre 15 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 10 gennaio 2022

Daniele Giaime Il presidente – Ufficio stampa Ambulanza del Vergante, 348/0930102
e-mail: presidenza@ambulanzavergante.com
sito: www.ambulanzavergante.com