I Volontari del Soccorso di Caluso festeggiano 40 anni di attività

Volontari del Soccorso di Caluso

L’associazione Anpas Volontari del Soccorso Sud Canavese, sabato 21 maggio a partire dalle ore 10.30, presso la piazza Mario Actis Perinetti (area mercatale) di Caluso, festeggerà i 40 anni di attività con una giornata ricca di eventi che coinvolgeranno la cittadinanza.

«Il 40° anniversario di fondazione è un traguardo importante per la nostra Associazione di volontariato – commenta il presidente dei Volontari del Soccorso Sud Canavese, Roberto Mulasfesteggeremo con un evento che, tra l’altro, vuole mettere in comunicazione persone con esperienze diverse che perseguono però un fine comune, essere di aiuto per gli altri. Ci sarà la possibilità di confrontarsi con altre realtà, ma soprattutto passare una giornata insieme con tante attività in programma pensate per tutti, adulti e bambini».

Il programma prevede al mattino l’esposizione di automezzi attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e di autoambulanze per il soccorso e dalle 10.30 alle 16.30 prove gratuite di guida sicura in collaborazione con Olmedo In The City.

Dalle ore 15 alle 18 si potrà assistere sia alle “Olimpiadi del soccorso” in forma goliardica con la partecipazione di associazioni che si occupano di soccorso sanitario, sia al percorso “Pompieropoli” in collaborazione con i Vigili del Fuoco di Montanaro. È possibile iscriversi alle prove di guida e alle Olimpiadi del soccorso compilando il form presente sul sito web dei Volontari del Soccorso al seguente link: https://www.vssc-caluso.it/40anni/.

Sempre nel pomeriggio si terranno le dimostrazioni cinofile in collaborazione con la Scuola Cani Salvataggio del Piemonte e con il Centro Cinofilo SuperDog. Le unità cinofile si cimenteranno in percorsi di agility con diversi gradi di difficoltà. Divertimento assicurato per i più piccoli anche con l’animazione dell’associazione di volontariato di clown terapia dei Nasi per Caso. Inoltre si potrà visitare la mostra dei disegni fatti dalle bambine e dai bambini delle scuole primarie del territorio, in occasione del Trentennale del Servizio di emergenza 118.

Dopo un break a base di pane e cioccolato per tutti, le attività si chiuderanno con le premiazioni e la consegna degli attestati di partecipazione. A seguire, a partire dalle 19, street food in collaborazione con la Pro loco di Caluso e dalle 22 serata musicale con Eporadio, la radio del Canavese.

La Pubblica Assistenza Volontari Soccorso Sud Canavese, associata Anpas, può contare su 120 volontari, di cui 49 donne, grazie ai quali ogni anno svolge circa 5mila servizi con una percorrenza di oltre 250mila chilometri. Effettua servizi di emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni, accompagnamento per visite anche con mezzi attrezzati al trasporto persone disabili.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 10.425 volontari (di cui 4.062 donne), 5.753 soci, 640 dipendenti, di cui 71 amministrativi che, con 436 autoambulanze, 226 automezzi per il trasporto disabili, 261 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 2 imbarcazioni, svolgono annualmente 534.170 servizi con una percorrenza complessiva di 17.942.379 chilometri.

Grugliasco (To), 3 maggio 2022

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte – Tel. 011-4038090; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it