Croce Verde None compie 20 anni

La Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde None domenica 11 settembre celebrerà il ventesimo anniversario di fondazione. La Croce Verde None è comunque sul territorio da molto più tempo in quanto nasce nel 1984 come sezione di None della Croce Verde Torino, diventando poi successivamente autonoma.

Il programma della giornata prevede alle ore 9 il ritrovo dei volontari e delle consorelle in piazza Cavour a None. Alle ore 10 si assisterà alla funzione religiosa e all’inaugurazione dei nuovi automezzi in dotazione all’associazione. A seguire la sfilata per le vie cittadine. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, sempre in piazza Cavour, si svolgeranno delle simulazioni di soccorso su incidente stradale.

Le volontarie e i volontari della Croce Verde di None saranno inoltre presenti alle serate di “Nonè solo festa” del 9, 10 e 11 settembre con un gazebo, un punto informativo per presentare i propri servizi e le attività. Un modo per incontrare i cittadini e avvicinarli alla cultura del primo soccorso e al mondo del volontariato.

La Croce Verde None è una presenza attiva e un punto di riferimento sul territorio, offre servizi di qualità ai cittadini grazie ai suoi volontari. Per entrare a far parte della Croce Verde None, come soccorritori, occorre frequentare un corso completamente gratuito, riconosciuto e certificato dalla Regione Piemonte secondo lo standard formativo regionale.

Il prossimo corso della Croce Verde di None per diventare volontari soccorritori è in programma a gennaio 2023. Per informazioni a riguardo contattare la Croce Verde None al numero di telefono 011 9864996, email: info@croceverdenone.org.

Il presidente della Croce Verde None, Luca Ferrua e il vicepresidente Federico Vialardi: «Il Direttivo Croce Verde None, con l’occasione della festa dell’11 settembre, volge un particolare ringraziamento a tutti coloro che in questi vent’anni hanno contribuito alla crescita dell’associazione, dedicando il loro tempo e le loro forze per essere sempre presenti in maniera attenta e professionale ai bisogni della popolazione. Il mondo del volontariato è cambiato nel tempo, ma lo spirito associativo è da sempre il motore che consente di andare avanti e migliorarsi continuamente, costruendo rapporti interpersonali che arricchiscono la mente e lo spirito di ognuno di noi. Grazie a tutte le volontarie e a tutti i volontari di ieri, di oggi e di domani».

La Croce Verde None, associata Anpas, può contare sull’impegno di 154 volontari, di cui 73 donne, grazie ai quali ogni anno svolge oltre 20mila servizi con una percorrenza di circa 602mila chilometri. Effettua servizi di emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni, accompagnamento per visite anche con mezzi attrezzati al trasporto dei disabili. Attualmente la Croce Verde None dispone di 12 autoambulanze attrezzate per il soccorso, due automediche e sei automezzi per il trasporto di persone disabili e per i servizi socio sanitari.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 10.425 volontari (di cui 4.062 donne), 5.753 soci, 640 dipendenti, di cui 71 amministrativi che, con 436 autoambulanze, 226 automezzi per il trasporto disabili, 261 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 2 imbarcazioni, svolgono annualmente 534.170 servizi con una percorrenza complessiva di 17.942.379 chilometri.

Grugliasco (To), 6 settembre 2022

 

Luciana Salato – Ufficio stampa ANPAS – Comitato Regionale Piemonte – Tel. 011-4038090; e-mail: ufficiostampa@anpas.piemonte.it